Iliad: la rete mobile proprietaria diventa sempre più ampia

Iliad: la rete mobile proprietaria diventa sempre più ampia

Punto di forza dell'offerta Iliad, oltre alla convenienza, è l'impegno a non rimodulare le proprie tariffe, che nel panorama italiano è in effetti una perla rara, in grado di attirare senz'altro l'attenzione dei clienti.

Iliad ha comunicato i risultati finanziari del terzo trimestre dell'anno, confermando ottime performance in Italia dove ha registrato un fatturato in crescita pari a 109 milioni di euro, acquisendo 700.000 nuovi clienti che portano il totale a 4.5 milioni nel nostro paese.

I 700mila nuovi utenti dell'ultimo trimestre, infatti, vanno ad aggiungersi alle 472mila nuove attivazioni nel primo trimestre e le 530 nuove attivazioni nel corso del secondo trimestre. Il nuovo operatore che ha rivoluzionato il mercato garantendo un calo dei prezzi e, soprattutto, un netto incremento dei GB a disposizione degli utenti fa segnare un nuovo record di clienti. Prosegue a ritmo spedito lo sviluppo in tutta Italia della rete mobile proprietaria verso l'obiettivo dei 3.500 siti installati entro la fine del 2019, con 700 nuovi siti nel trimestre per un totale di 3.100 a fine settembre.

Ora i negozi iliad in Italia sono 14, mente i corner iliad sono oltre 200 e oltre 700 le Simbox automatiche, gli innovativi distributori automatici che permettono agli utenti di abbonarsi e di ottenere al volo la loro SIM iliad.

Iliad si concentrerà insomma ancora sul mobile nel prossimo futuro, ma lo sbarco sulla rete fissa non è un miraggio bensì un preciso piano dell'azienda.

In queste ultime settimane, probabilmente ci si era illusi sul fatto che la rete fissa Iliad potesse essere più vicina di quanto avremmo immaginato.