Gravidanza a sorpresa per due suore a Messina e a Ragusa

Gravidanza a sorpresa per due suore a Messina e a Ragusa

La prima in un convento del messinese, la seconda in un paese del ragusano. La notizia e' stata confermata da ambienti ecclesiali che hanno anche spiegato che ora la religiosa potra' abbandonare il suo ordine religioso per fare la mamma a tempo pieno. La religiosa, madre superiora di un istituto che si occupa dell'assistenza agli anziani, sarebbe rimasta incinta circa un mese fa.

Accade in Sicilia, in un paesino dei Nebrodi. Dopo la scoperta, la giovane suora è stata trasferita in un istituto religioso di Palermo, dove completerà la gravidanza, dando alla luce il bambino. Battaglia terminata con una sentenza della Cassazione che le riconobbe il diritto di ripensamento riconsegnandole, tre anni e mezzo dopo, il figlio legittimo che inizialmente era stato dato in affidamento ad una coppia del Maceratese. Qui i medici, espletati gli esami di rito, si sono però accorti che era in atto una gravidanza. "C'è il rammarico per quanto avvenuto". Conosco bene la suora, che meno di un anno fa ha preso i voti e si fa da sempre voler bene da tutti. La nostra comunità è sconcertata.

La suora, proveniente da un monastero in un paesino dei Nebrodi, si sarebbe fatta visitare per un forte mal di stomaco, non immaginando quale fosse la natura dei suoi dolori.

A Militello Rosmarino, la religiosa era andata in ospedale perché accusava forti dolori addominali, i medici hanno fatto un'ecografia e hanno scoperto la gravidanza.