Deneuve colta da malore, ricoverata a Parigi

Deneuve colta da malore, ricoverata a Parigi

Catherine Deneuve è stata ricoverata a Parigi dopo un malore nella notte tra ieri e oggi: è quanto rivela Le Parisien. La diva è impegnata, dal mese scorso, sul set dell'ultimo film di Emmanuel Bercot, De son vivant, con Benoît Magimel.

L'attrice è nata il 22 ottobre 1943 a Parigi. L'icona del cinema francese continua a lavorare sodo. Solo per citare alcuni titoli: La costanza della ragione di Pasquale Festa Campanile nel 1964, Répulsion di Roman Polański nel 1965 e Bella di giorno di Luis Buñuel nel 1967.

Negli anni '70 lavora in Francia ma anche all'estero con importanti collaborazioni in Italia e negli Usa. La svolta della sua carriera arriva nel 1981 quando incontra Francois Truffaut che la vuole come protagonista in "Place Vendome".

Il film racconta la storia di un figlio affetto da un tumore, di una madre sofferente dinanzi alla sua impotenza, nonché di un medico che cerca di fare del suo meglio dinanzi alla malattia. Nei due decenni successivi è consacrata come star internazionale. È stata sposata una sola volta, dal 1965 al 1972, con il fotografo britannico David Bailey.