Dall’Inghilterra, offerta dell’emiro Al-Thani a De Laurentiis per l’acquisto del Napoli

Dall’Inghilterra, offerta dell’emiro Al-Thani a De Laurentiis per l’acquisto del Napoli

Dalle colonne del quotidiano si apprende che lo sceicco quatariota avrebbe presentato una offerta sostanziosa al presidente De Laurentiis. Secondo quanto scrive il Daily Mail, la famiglia dello sceicco Al-Thani (che è il proprietario del Psg in Francia) sarebbe pronta a presentare un'offerta di 560 milioni di euro per acquistare il pacchetto azionario di maggioranza del calcio Napoli.

Lo sceicco Al Thani è anche cugino dello sceicco Mansour che ha rilevato il Manchester City e lo ha affidato al catalano Pep Guardiola. Quello dello sceicco Tamim Bin Hamad Al Thani è di circa un miliardo di euro.

Che le vicende di questi giorni possano aver demoralizzato il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis non è un'ipotesi campata in aria: il rischio di veder fallire un progetto in cui aveva investito molto, con l'ingaggio di un top-coach come Ancelotti, e di non centrare la qualificazione alla prossima Champions ha toccato il cuore e il portafoglio del patron. La stessa famiglia Al-Thani che qualche mese fa si fece avanti per acquistare la Roma di Pallotta.

Redattore per Football-Magazine; Redattore per Casanapoli.