Cento lupi di ferro a Napoli per attrarre turisti a Natale

Cento lupi di ferro a Napoli per attrarre turisti a Natale

L'installazione accende i riflettori sugli eccessi del progresso della società contemporanea, tema molto caro all'artista che, con la sua spiccata propensione per le grandi dimensioni fa sì che le sue opere sfiorino la monumentalità senza però costituire una presenza ingombrante né ostacolare la percezione del contesto circostante.

I lupi di Ruowang in piazza Municipio a Napoli: la natura si ribella all'uomo. E' la monumentale installazione dell'artista cinese Liu Rouwang che inscena in maniera allegorica la ribellione della natura alle devastazioni dell'uomo. Alla conferenza stampa parteciperanno l'artista Liu Ruowang e il curatore Matteo Lorenzelli. Wolves Coming rappresenta quindi una vera e propria critica nei confronti di un mondo votato all'autodistruzione e i lupi sono in definitiva un grido disperato alla salvaguardia ambientale di tutto il nostro pianeta. Scultore e pittore, il suo è un percorso originale che si basa su un bagaglio socio-culturale ben preciso, collocato nel solco della tradizione cinese che ha saputo testimoniare grazie all'universalità del suo linguaggio artistico nel quale ha ben amalgamato elementi trasversali con aspetti peculiari della sua tradizione. Si tratta di un branco di cento lupi di ferro nell'intento di attaccare un cacciatore. Tuttavia, già in queste ore, i lupi e il guerriero sono apparsi nel cuore della piazza, antica sede del porto ellenico della nostra Neapolis.

La mostra "Wolves coming" era già arrivata in Italia nel 2015 quando venne esposta alla Biennale di Venezia al Padiglione di San Marino e qualche mese dopo, nella sede dell'Università di Torino ma in entrambi i casi si era trattato solo di poche statue e non dell'intera collezione, che invece stavolta occuperà l'intera piazza Municipio, altro motivo di vanto per il capoluogo campano che si conferma ancora una volta una città aperta alla cultura e all'arte in qualsiasi sua forma e provenienza.