Calciomercato Milan: a gennaio Demiral o Rugani in difesa

Calciomercato Milan: a gennaio Demiral o Rugani in difesa

Nelle ultime ore si parla proprio di questa accelerazione che i giallorossi vogliono imprimere all'affare per poter consegnare a Fonseca un centrale abile, esperto ed affidabile che alla Juventus non sta proprio trovando lo spazio che meriterebbe sulla carta. Secondo 'Il Corriere della Sera', in particolare, è la difesa che secondo Maldini e Boban andrà ritoccata almeno con un innesto, per consentire a Stefano Pioli almeno di tentare la rincorsa all'Europa. A gennaio potrebbero partire gli assalti decisivi per il turco da parte del Milan: il suo profilo piace moltissimo alla dirigenza rossonera, soprattutto dopo la prova non troppo esaltante di Duarte contro la Lazio. Il brasiliano prelevato dal Flamengo non ha dimostrato finora di essere un sostituto all'altezza dei già non irreprensibili Musacchio e Romagnoli.

Per questo, come era già successo tra l'altro in estate, il Milan busserà alla porta della Juventus per provare ad acquistare uno tra Merih Demiral e Daniele Rugani. Senza contare che Calabria e Conti hanno offerto scarse garanzie sulla corsia di destra. Si tratta di Merih Demiral e Daniele Rugani, due elementi che nella squadra di Maurizio Sarri stanno giocando col contagocce nonostante l'infortunio di Giorgio Chiellini. Ma i bianconeri sparano alto: la richiesta, in entrambi i casi, partirebbe da 40 milioni. Le difficoltà palesate da Piatek e Leao, infatti, avrebbero spinto i manager rossoneri a riflettere sul reparto offensivo.