Bologna, il ds Sabatini: "Tuffetto di Lautaro. Conte ha delegittimato il gol"

Walter Sabatini, direttore sportivo del Bologna, arriva a commentare ai microfoni di Sky Sport l'esito della gara dei rossoblu contro l'Inter. Ma noi non dovevamo perdere questa partita, perché a due minuti dalla fine c'era un fallo evidente su Rodrigo Palacio. Poi il penalty di Lautaro, un grandissimo giocatore che ha acquisito anche la giusta scaltrezza da veterano. Il rigore per l'Inter, invece, risibile: Martinez trattiene la gamba, è un tuffetto. "Non abbiamo protestato sul fallo di Palacio?" Non siamo una squadra di attori ma di gente seria ed educata.

Sabatini si è soffermato sull'episodio che ha coinvolto Palacio: "Chi vince si racconta, chi perde sta zitto". Io apprezzo molto Conte ma ha delegittimato il nostro gol; a me sembra una grande azione, come si fa a definirlo autogol? L'ho incontrato dopo la partita, mi ha detto che ha parlato del Bologna, un avversario forte e leale quindi non ho altro da aggiungere.