Tiffany, Lvmh offre 14 miliardi

Tiffany, Lvmh offre 14 miliardi

Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti.

L'inattesa mossa di marketing ha un valore di oltre 14 miliardi di dollari.

Poi, l'interesse è stato confermato dalla stessaLVMH, che parlato di colloqui intrattenuti con la gioielleria americana, ma ha aggiunto che "non ci sono garanzie che queste discussioni possano portare a un accordo". Se andasse a buon fine per LVMH sarebbe una delle più grosse acquisizioni.

Tiffany, la celebre gioielleria statunitense, potrebbe cambiare di proprietà? Così in una nota il gruppo francese del lusso Lvmh circa le voci di una trattativa per comprare la famosa maison di gioielli Tiffany.

Tiffany e BoglioloL'azienda americana ha chiuso l'ultimo esercizio con un fatturato di 4,442 miliardi di dollari.

Il gruppo francese Lvmh, leader del settore del lusso, ha lanciato un'offerta da 120 dollari ad azione per rilevare Tiffany (30% di premium) ed espandersi nel mercato americano dei gioielli. Inoltre, potrebbe anche consentire a LVMH di rilanciare la sua crescita negli Stati Uniti, il suo secondo più grande mercato in termini di entrate dopo l'Asia.

Ricordiamo che nel luglio del 2018 le quotazioni di Tiffany avevano toccato a Wall Street un picco a 139,50 dollari. Oggi il titolo LVMH si muove in rialzo dell'1% e la possibile nuova ondata di M&A sta spingendo al rialzo i titoli del lusso con Richemont SA che sale dell'1,43% e a Piazza Affari si muove bene Salvatore Ferragamo (+3,5%), che in passato era stata indicata come una possibile preda di uno dei colossi del lusso.