Sparatoria a New York, quattro morti e tre feriti a Brooklyn

Sparatoria a New York, quattro morti e tre feriti a Brooklyn

I feriti, secondo diverse fonti, sarebbero in condizioni gravi.

La polizia, allertata da una segnalazione al 911, è intervenuta nell'area di Crown Hieghts, nel quartiere di Brooklyn, trovandosi di fronte quattro cadaveri e tre feriti gravi. Le vittime della sparatoria non sono ancora state identificate. La loro vita dunque non sarebbe in pericolo. Nessun arresto è stato finora effettuato.

Clicca sotto sull'argomento che ti interessa. I soccorsi sono stati immediati. Non è ancora stato reso noto chi abbia commesso la sparatoria, al momento, stando a quanto riferito dal New York Post, due persone sono in custodia e sotto interrogatorio, ma non è stato reso noto se tratta di testimoni o sospettati.

Il soggetto, poi rintracciato e arrestato dalla Polizia tedesca, avrebbe lanciato anche una granata all'interno del cimitero ebraico, che si trova proprio di fianco alla struttura religiosa.