Sadio Mané: "A cosa servono Ferrari e aerei? Preferisco aiutare la gente"

Sadio Mané:

Sadio Mané, protagonista di un ottimo inizio di stagione con la maglia del Liverpool, ha parlato con Teledakar delle proprie origini e spiegato "perché dovrei volere 10 Ferrari, 20 orologi con diamanti e due aerei?"

Insieme a Salah e Firmino forma uno dei reparti d'attacco più forti in Europa. Sadio Mané, giocatore senegalese del Liverpool, è lontanissimo dallo stereotipo del calciatore tutto lusso e glamour. Mi chiedo: cosa faranno questi oggetti per me e per il mondo? Io ho vissuto la fame, ho lavorato nei campi, sono sopravvissuto a momenti difficili, ho giocato scalzo e non sono andato a scuola.

Con i soldi che guadagna il 27enne dei Reds preferisce aiutare chi è stato meno fortunato di lui, che nel calcio ha trovato la salvezza e la possibilità di una vita migliore. E oggi, con quello che guadagno, posso aiutare gli altri. "E poi dono anche 70 euro al mese a tutti gli abitanti di una zona molto povera del Senegal, per contribuire all'economia familiare". Insomma Mané campione vero.in campo e fuori.