Russiagate, Salvini a Conte: "Il popolo chiede chiarezza"

Russiagate, Salvini a Conte:

Anche a distanza di due mesi, le polemiche tra ex alleati non si sono placate. "Il 2019 è stato l'anno più pazzo del mondo: due governi di diversa natura, una crisi in pieno agosto".

Interpellato sulla manifestazione "Italia 5 Stelle" che si terrà domani e dopodomani a Napoli e in occasione della quale si celebreranno i 10 anni del Movimento 5 Stelle, Salvini ha spiegato che "hanno da festeggiare quelli che hanno salvato la poltrona, quindi Di Maio in primis". Di Maio sembra consapevole sia degli errori commessi che dei risultati ottenuti: come sui decreti sicurezza di Matteo Salvini, aspramente criticati ma sostenuti da Di Maio.

"Non c'è stato nessun complotto, il governo se lo sono buttati giù da soli".

"La parabola di Conte la vedo bella che finita.può andare ovunque quando vuole".

Questi di autonomia non sanno niente e non fanno nulla. "Mi auguro che non si torni indietro di 2 anni, altrimenti sarà un dramma". Una piccata non indifferente, a cui aggiunge che "non mi ha sentito dire durante la presentazione del piano rimpatri sicuri che ho risolto il problema".