È morta Roberta Fiorentini, l’Itala della serie tv "Boris"

È morta Roberta Fiorentini, l’Itala della serie tv

Il cast di Boris piange la morte di Roberta Fiorentini, l'attrice morta a soli 71 anni, resa celebre dalla "fuoriserie italiana", cult generazionale della nostra serialità nella quale interpretava il ruolo della simpatica segretaria d'edizione Itala. "Con grande dispiacere vi annuncio che oggi (24 ottobre, ndr) è venuta a mancare Roberta Fiorentini".

È morta l'attrice romana Roberta Fiorentini, una vita dedicata alla recitazione. Il grande successo di pubblico arriva però grazie alla sua interpretazione di Itala, una segretaria di edizione raccomandata e amante dell'alcol e dal carattere irascibile, personaggio comparso anche nel film dedicato a Boris.

Figlia d'arte, il padre Fiorenzo Fiorentini è stato attore e sceneggiatore per l'avanspettacolo, la tv e il cinema, Roberta Fiorentini per anni ha lavorato nel cinema partecipando a film come Io e lei di Mariasole Tognazzi, Un Matrimonio da Favola di Carlo Vanzina, Henry di Alessandro Piva e L'amico di famiglia di Paolo Sorrentino.

In televisione, è apparsa in numerose produzioni, oltre a Boris, tra cui Teatrino di città e dintorni di Enzo Trapani, Un medico in famiglia di Anna di Francisca, Papa Luciani di Giorgio Capitani e Un Natale per due di Giovambattista Avellino.