Manovra, Misiani: ok regime forfettario P. Iva sotto 65mila euro

Manovra, Misiani: ok regime forfettario P. Iva sotto 65mila euro

Intanto, convocato un vertice di maggioranza per oggi, lunedì 21 ottobre con Luigi Di Maio che alza l'asticella e chiede una verifica su punti "imprescindibili" da inserire nella Legge di Bilancio, su tutti il carcere per i grandi evasori. Tale punto è stato cancellato dal decreto fiscale.

Anche nel 2020, viene quindi confermata la flat tax 2020 al 15%. Regime forfettario e marca da bollo L'Agenzia delle Entrate chiarisce che, in linea generale, sulle fatture riguardanti operazioni effettuate dai soggetti passivi che usufruiscono del regime forfettario va applicata una marca da bollo di 2 euro, in quanto queste operazioni non sono soggette a Iva.

Soci di Srl: coloro che partecipano a società di persone o associazioni, imprese familiari, società a responsabilità limitata, infatti, non potranno aderire all'opzione flat tax partite IVA che contemporaneamente all'attività per la quale fruiscono del regime agevolato, risultano soci di SRL, ancorché non abbiano esercitato l'opzione per la trasparenza fiscale. Un impianto che invece la nuova manovra intende modificare partendo dall'addio alla cosiddetta "Fase due" e inserendo per il forfait già in vigore nuovi limiti a dipendenti e spese per beni strumentali unitamente all'introduzione del regime analitico sui redditi sopra a 30mila euro.

Anche il meccanismo di "cashback" che dovrebbe garantire un ritorno economico del 19% per chi fa acquisti elettronici in alcuni settori considerati "a rischio" evasione, dovrebbe essere ritardato a luglio 2020, nella norma che riguarda i pagamenti elettronici.

Tra le altre misure in arrivo con la nuova Manovra 2020 anche la stretta partite IVA con la revisione dei parametri del regime dei minimi e per il regime forfettario.

Per la Flat tax al di sotto dei 65 mila euro "ha prevalso la scelta di assoluto buonsenso di proseguire con il regime forfettario di determinazione dei costi per semplificare la vita dei contribuenti".