Juventus, senti Capello: "Ai bianconeri diventi un operaio"

Juventus, senti Capello:

C'è un giocatore che ha allenato e non ha rispettato le attese iniziali?

"Quando sei alla Juventus diventi un operaio, la stessa cosa succede anche al Milan".

Non scoppia la pace fra il giornalista Maurizio Pistocchi e Fabio Capello.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui! Il numero 22 della Roma ha mandato un chiaro segnale a Capello e a tutti quello che lo criticano nell'esultare per la seconda rete siglata nel girone di Europa League: dita a tappare le orecchie, come a dire "Non vi ascolto". I giallorossi affrontarono l'Ajax e nella squadra olandese militava proprio lo svedese. Il tecnico ebbe così la possibilità di allenare Ibrahimovic per due anni.

Clicca sotto sull'argomento che ti interessa.

Ieri sera, durante il post Inter-Dortmund, negli studi di SkySport, Fabio Capello si è reso protagonista di un'uscita a gamba tesa contro Nicolò Zaniolo.

In questa stagione Zaniolo ha disputato 10 partite, siglando 1 gol e 1 assist. Nicolò Zaniolo ha replicato coni fatti e con un gol alle parole di Capello, che nel complimentarsi con Esposito, giovane talento dell'Inter, ha lanciato una pesante frecciata al calciatore della Roma, ultimamente preso di mira da troppe persone del mondo del calcio.

Queste le parole di De Sanctis riportate da "IL Messaggero": "Zaniolo è un ragazzo che sta facendo tutto quello che la società gli chiede di fare, non ci sono mai stati problemi".