Indagato per diffamazione Bettarini Jr., figlio di Simona Ventura

Indagato per diffamazione Bettarini Jr., figlio di Simona Ventura

Quest'ultima lo ha assistito nel corso del processo a carico dei quattro giovani che il 1 luglio 2018 l'aggredirono al di fuori della nota discoteca di Milano Old Fashion.

Niccolò Bettarini sarà al suo esordio come conduttore e quindi seguirà le orme della mamma SuperSimo: il giovane è noto al pubblico per essere il figlio maggiore che la conduttrice ha avuto dal suo ex marito, Stefano Bettarini.

Niccolò Bettarini indagato per diffamazione.

Bettarini avrebbe insultato la sua legale su Instagram dopo che uno degli aggressori, condannato a 9 anni, era passato dal carcere ai domiciliari.

Una decisione che non è andata giù a Bettarini che fa esplodere la sua rabbia attraverso un lungo sfogo su Instagram, in cui, però, se l' è presa con il giudice, la giustizia e pure con il suo avvocato.

A quel punto sorgono i problemi. La stessa Calabrò aveva rimesso il mandato perché il figlio della Ventura non le aveva pagato quanto dovuto, somma che ha poi ottenuto con un decreto ingiuntivo.

L'inchiesta è ancora in fase di indagini preliminari, anche se Alessandra Calabrò avrebbe raccolto le frasi incriminanti, che tra l'altro riporterebbero cifre non veritiere riguardo le parcelle richieste.

Il Collegio 4 sbarca sulla Raie la data d'inizio è prevista prima di ciò che ci si sarebbe potuti aspettare: tutto quello che c'è da sapere. La persona che si sta occupando del fascicolo in questione è il pm di Milano Elio Ramondini. Intanto il 2 ottobre è iniziato il processo d'appello ai quattro aggressori di Niccolò, condannati in primo grado dai 5 ai 9 anni.