Gabriel Garko e Gabriele Rossi stanno insieme? Parla Eva Grimaldi

Gabriel Garko e Gabriele Rossi stanno insieme? Parla Eva Grimaldi

Parlando poi della sua vita sentimentale, Eva Grimaldi non ha potuto non ricordare Gabriel Garko, l'attore con cui è stata legata per 4 anni fino al 2001. Sul punto l'attrice ribadisce di voler rispettare la privacy del suo ex compagno, limitandosi a rilasciare delle dichiarazioni che non diradano i dubbi degli appassionati di cronaca rosa.

Tutti abbiamo un amico speciale. Rispetto le sue scelte... "Felice e bello come il sole". Gabriel Garko e Eva Grimaldi escono insieme di tanto in tanto e si frequentano abbastanza tanto da andare praticamente in vacanza tutti insieme, almeno una volta l'anno.

Fortunatamente il legame tra Eva e Gabriel era così intenso da riuscire a superare gli anni di distacco così come le uscite infelici di Eva Grimaldi a pochissime settimane dal proprio matrimonio: l'attrice aveva fatto una battuta contro Gabriel Garko che non era piaciuta a nessuno, nemmeno a Gabriel, il quale chiese spiegazioni e ottenne le dovute scuse. Stando così le cose è naturale che Eva non voglia incrinare l'armonia che si è creata tra le persone più importanti del passato e del presente della sua vita facendo delle rivelazioni scorrette. Sembrano essere ormai lontani quei tempi molto difficili del matrimonio con l'imprenditore Fabrizio Ambrosio con il quale ha divorziato nel 2010 seppur con tanta sofferenza. Quando incontri il vero amore, sei felice.

Poi racconta di come l'amore per Imma Battaglia abbia fatto sì che lei superasse ogni tipo di pregiudizio e parlando dell'amore che le lega dice: "È stato un vero inno dell'amore". Perché la verità è che chi si pone domande del genere ha problemi ben più gravi di quelli che potrei risolvere io rispondendo. "Devo solo ringraziare il mio ex marito, i miei ex fidanzati".

Sfatiamo subito un mito: Imma Battaglia non è figlia di Dodi Battaglia dei Pooh, ma non è affatto così: hanno semplicemente lo stesso cognome. Mi ha fatto riprendere in mano Milva, che era incatenata. Ma soprattutto mi ha fatto riabbracciare me stessa, è riuscita a farmi diventare più sicura.