Diletta Leotta e i cori allo stadio San Paolo: "Un malinteso"

Diletta Leotta e i cori allo stadio San Paolo:

Caterina è la moglie dell'ex calciatore Fulvio Collovati, che era tornato alla ribalta dopo le sue parole espresse durante la trasmissione Quelli che il calcio su Rai 2: "Quando sento le donne parlare di tattica, che mancano gli esterni, mi si rivolta lo stomaco". Poco da dire sulla bellezza della giornalista, che è stata immediatamente invasa di like e commenti da parte dei fan, che hanno trovato lo scatto semplicemente mozzafiato.

Diletta Leotta ha anche dichiarato che le sembra che qualsiasi episodio della sua vita o delle sue giornate, possa diventare virale: effettivamente la seguitissima e prorompente conduttrice, è molto ricercata anche dai fan, che su Instagram non perdono occasione per seguire ciascun momento dei suoi allenamenti o dei suoi pomeriggi di svago. La giornalista sportiva ha rilasciato un'intervista al Sun, che sta facendo molto discutere e scatenato la reazione di Fabio Ravezzani, direttore della redazione sportiva "Qui studio a voi stadio". "Se ti piace il calcio mi ascolti altrimenti mi guardi..." Ma facciamo un passo indietro, riavvolgiamo il nastro e vediamo le parole che usa Diletta Leotta prima di arrivare a quel commento. Uno di questi, in particolare, ha attirato l'attenzione. "Un sacco di miei colleghi sono appena interessati al loro lavoro e a cosa accade sul campo, ma lo sapete l'Italia è affascinante a suo modo".