De Laurentiis: 'Difficile competere con Juve ed Inter che si indebitano'

"Vado a Capri, ho scoperto che mi porta più fortuna starmene sull'isola davanti al televisore, quindi ripeto questo rito che il tempo è buono e che vale la pena spendere una giornata ai Faraglioni". "È difficile poter competere, a livello economico, con Juventus e Inter o Milan che è sull'orlo del baratro". Il Napoli invece preferisce una gestione virtuosa e competitiva.

Come al solito fanno discutere le parole di Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli che si è espresso sui conti ed i bilanci dei club italiani.

Non perdere le ultime news! E' partito dalla Serie C diventando una delle squadre più forti del campionato, i risultati gli danni ragione.

L'edizione odierna de "Il Mattino" riporta alcune dichiarazioni rilasciate nella giornata di ieri da Aurelio De Laurentiis all'istituto di cultura meridionale di Napoli, presieduto dall'avvocato Gennaro Famiglietti.

"Lo scudetto è lì e lo vincerà chi sarà più bravo".