Casa Nutella Milano: si assaggiano gratis i nuovi biscotti

Casa Nutella Milano: si assaggiano gratis i nuovi biscotti

A illustrare i numeri che accompagnano il lancio dell'atteso nuovo prodotto dell'industria albese è Alessandro D'Este, amministratore delegato di Ferrero Italia, che questa mattina a Milano è intervenuto all'inaugurazione di "Casa Nutella", lo speciale spazio di degustazione che, ai piedi del Bosco Verticale di Stefano Boeri, nel Centro Direzionale di piazza Gae Aulenti, per una settimana accoglierà i milanesi interessati ad assaggiare in anteprima il nuovo biscotto ripieno con la celebre crema spalmabile (QUI LINK). L'azienda di Alba ha investito ben 120 milioni di euro per dare vita a questo progetto che potrebbe portare la società italiana a vendere più di 25 milioni di unità.

Un tocco di friabilità da abbinare alla cremosità, questa l'idea alla base dei Nutella Biscuits, i biscotti alla Nutella Ferrero.

In molti hanno spalmato la Nutella sui biscotti in casa.

I Nutella Biscuits sono prodotti in Italia, nello stabilimento di Balvano: piccolo centro lucano in provincia di Potenza, situato a pochi chilometri dal cuore dei Monti Alburni e ad un'altitudine di circa ottocento metri sul livello del mare, è la sede dello stabilimento Ferrero più a sud del Paese, dove nell'aria si respira il profumo del forno tradizionale. Ma è anche caratterizzata dall'avere "l'isola picker" più grande al mondo, con oltre 40 pickers, 7 robot e circa 200 motori.

A oggi rappresenta la linea produttiva più innovativa e complessa che il Gruppo Ferrero abbia mai realizzato. Conoscendo la popolarità della Nutella, se l'impasto dei biscotti è altrettanto buono, il nuovo prodotto può raggiungere importanti risultati in termini di vendite. Saranno loro infatti che, già da novembre, in quattromila punti vendita, li presenteranno direttamente al consumatore. Dopo anni di ricerca, test e sviluppo, l'azienda ha lanciato il prodotto per la prima volta in Francia lo scorso maggio.