Sanremo 2020, Amadeus: ecco quando verranno svelati i big in gara

Sanremo 2020, Amadeus: ecco quando verranno svelati i big in gara

Mahmood, insomma, resterà un caso isolato nella storia del Festival di Sanremo: lui, il ragazzo sconosciuto al grande pubblico che prima riesce a vincere la gara tra i volti 'nuovi' della musica italiana e poi, grazie alla sua canzone, "Soldi", scala i sondaggi e capovolge le previsioni arrivando addirittura a prendersi il primo posto della classifica finale, arrivando a diventare il fenomeno musicale dell'anno, in Italia e non solo, anche grazie alla spinta dell'Eurovision Song Contest. Nella scorsa edizione Claudio Baglioni aveva abolito la divisione tra Nuove Proposte e Big per gli artisti in gara sul palco dell'Ariston.

Ospite di Mara Venier a "Domenica in", il futuro conduttore e direttore artistico della kermesse canora ha svelato i punti salienti del nuovo Festival di Sanremo, che inizierà il 4 febbraio e che festeggia il suo settantesimo compleanno. Tuttavia pare che invece Amadeus, come riportato dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, abbia deciso di ripristinare la sfida delle nuove proposte al Festival di Sanremo 2020. Gli altri due arriveranno dal concorso 'Area Sanremo' e gli altri 5 verranno scelti nella serata 'Sanremo Giovani' in onda in prima serata su Rai Uno.

Ci saranno 20 cantanti in gara, la serata del giovedì dedicata ai classici sanremesi degli anni '70 da reinterpretare, e soprattutto il ritorno degli ospiti internazionali. Poche ore fa è stato pubblicato il regolamento di Sanremo Giovani e tante sono le innovazioni.

Ed è qui che si confessa.

In ogni semifinale, da 10 canzoni/artisti in lizza, passeranno il turno soltanto in 5, formando così la compagine di 10 finalisti che parteciperanno alla serata evento del 17 dicembre a Sanremo. In questa fase della gara, le canzoni verranno votate dalla Commissione Musicale e da una Giuria Demoscopica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma!