Rousseau, sito in tilt. Pizzol: "Non mi fanno votare no"

Rousseau, sito in tilt. Pizzol:

Il senatore, ex Psi e dal 2017 militante grillino, prova a votare mentre è collegato in diretta con il programma L'aria che tira, condotto da Myrta Merlino. Già, non si riesce ad esprimere la preferenza. La conclusione - anche di alcuni ospiti in studio come Vittorio Sgarbi - è stata che Rousseau non avrebbe fatto votare no, impedendo questa opzione agli iscritti. Purtroppo, fa notare in collegamento Mario Giordano, il povero Pizzol non può nemmeno votare "si" per sperimentare, effettivamente, se è il voto negativo quello ad essere bloccato. "Mi impediscono di votare no", ha commentato Pizzol.

Risulta impossibile votare ancora una volta e, in più, compare il messaggio in fondo alla pagina con la dicitura: "Hai votato!" "La sinistra non esiste più" aveva annunciato ad inizio collegamento Pizzol "per cui io su Rousseau voto no". "Ti ringraziamo per aver preso parte a questa votazione". In quel caso, il messaggio d'errore restituito dal sistema sarebbe stato esattamente lo stesso.