Maserati dà la scossa a Torino

Maserati dà la scossa a Torino

Tutti i modelli elettrici Maserati combineranno la tradizionale dinamica di guida con la tecnologia elettrica di nuova generazione. Ghibli sarà la prima vettura elettrica del marchio.

Il 2020 si annuncia come 12 mesi ricchi di novità, a partire dall'elettrificazione di Maserati Ghibli, con una proposta ibrida che verrà presentata in occasione del restyling, un passaggio - il restyling - al quale sono attese anche Quattroporte e Levante.

Fca realizzerà dal 2020 nuovi modelli Maserati a Torino, Cassino e Modena. Successivamente arriverà un nuovo "utility vehicle" Maserati costruito a Cassino e destinato ad avere un ruolo di primo piano per il Marchio grazie alle innovative tecnologie. L'investimento di Cassino prenderà il via alla fine del primo trimestre del 2020. L'uscita dalla linea delle prime auto pre-serie è prevista entro il 2021. Dopo la 500 E a Mirafiori, la casa del Tridente pronta a sfornare GranTurismo e GranCabrio. GranTurismo e GranCabrio, che annunceranno l'era dell'elettrificazione per Maserati, saranno i primi modelli ad adottare soluzioni 100% elettriche e saranno prodotti presso il Polo produttivo di Torino. Con l'introduzione delle innovazioni di prodotto, Maserati "rafforza l'importanza dell'Italia per quanto riguarda la produzione, in particolare Modena, che continuerà anche a svolgere un ruolo strategico come sede del marchio". Il design di questa area consentirà ai clienti di Maserati di poter assistere alla verniciatura della propria auto. All'interno dello stabilimento di Modena sarà creato un laboratorio di personalizzazione.

Il piano di Maserati per la produzione, l'elettrificazione e le tecnologie di guida autonoma fa parte degli investimenti da 5 miliardi di Fca per l'Italia.

Lo sviluppo della nuova gamma di modelli verrà affiancata da investimenti nello stabilimento di Modena su un reparto di verniciatura aggiornato, con tecnologie in grado portare a operazioni a basso impatto ambientale.

Futuro dal sapore Made in Italy per tutti i nuovi modelli Maserati, che saranno sviluppati, ingegnerizzati e prodotti al 100% nel nostro paese e adotteranno sistemi a propulsione ibrida e a 100% elettrica in grado di fornire sia elevata innovazione che alte prestazioni.