La Roma terza per monte ingaggi. Il dettaglio degli stipendi

La Roma terza per monte ingaggi. Il dettaglio degli stipendi

Per assicurarsi le loro prestazioni, i rispettivi fantallenatori hanno sborsato 222 crediti, ovvero 11 in più rispetto all'asso portoghese, che nella passata stagione è stato lontano dai campi della Serie A per circa un mese sia per problemi fisici, sia per la voglia del club bianconero di preservarlo in vista della Champions League.

In base ad una bozza del contratto più recente, che durerà fino al 2026, emerge anche la presenza di un bonus di quattro milioni di euro. Dal 2004 ha un contratto di sponsorizzazione con il colosso americano, che gli ha "garantito una commissione base di 3,65 milioni di euro". L'impennata è ovviamente data dall'arrivo, nell'estate scorsa, di Cristiano Ronaldo alla Juventus. La posizione degli azzurri rende merito alla squadra: nonostante abbia il quinto monte stipendi del campionato, il Napoli si è ormai stabilito al secondo posto grazie alla forza delle idee. La Juventus (294), l'Inter (139), la Roma (125) e il Milan (115). Ed ecco la Lazio, con 72 milioni. Uscita dall'ombrello del Fair Play Finanziario, la società di Zhang ha avviato una costosa opera di ristrutturazione che nel breve ha portato al taglio di Icardi, Nainggolan e Perisic, ma anche gli ingaggi importanti di Godin e Sanchez, oltre gli investimenti per Barella, Sensi, Biraghi e Lazaro.