Juventus, Paratici: "Mandzukic è stato un grande giocatore, dobbiamo ringraziarlo"

Juventus, Paratici:

Niente trasferta a Firenze per Mario Mandzukic, che non compare nella lista dei convocati da Sarri.

Non convocato per le ultime sfide della compagine bianconera, l'attaccante croato è pronto ad iniziare una nuova avventura in Qatar ma, a differenza di quanto prospettato fino a non molte ore fa, nel suo futuro potrebbe non esserci Al-Gharafa. Il mercato e' chiuso in gran parte del mondo, ma non in Qatar dove i club possono operare fino al prossimo 30 settembre.

"Sono scelte logiche che prendo durante l'allenamento, posso anche sbagliare". Non è una novità che Crisriano Ronaldo ha voce in capitolo sulle trattative di calciomercato del club bianconero, il portoghese avrebbe consigliato l'arrivo di Casemiro, brasiliano che potrebbe lasciare il Real Madrid. Mehdi Benatia e' stato compagno di Mandzukic a Torino e ora milita nell'Al-Duhail.

Mario Mandzukic, uno dei punti fermi nella rosa di Max Allegri, è stato portato ai margini della rosa da maurizio sarri. E le altre eventuali ipotesi metterebbero comunque Mandzukic nella necessità di dover aspettare la riapertura del mercato tra diversi mesi. Al Milan ha vissuto, tra alti e bassi, quattro stagioni, accumulando in Serie A 79 presenze e 6 gol.

Ora hanno fretta tutti. Dopo quattro anni, ha deciso di attaccare gli scarpini al chiodo e di passare dal campo alla panchina.