Contanti: Bankitalia avvia i controlli sui conti Unicredit, BNL, SanPaolo

Contanti: Bankitalia avvia i controlli sui conti Unicredit, BNL, SanPaolo

Milano, 1 set. (askanews) - Partono da domani 2 settembre i controlli sull'utilizzo anomalo di contanti. Sarà quindi possibile conoscere il nome di chi ritira o anche versa banconote per un valore che supera i 10mila euro complessivi in 30 giorni. Viene acceso un faro per chi movimenta complessivamente oltre 10mila euro in un mese fra prelievi e versamenti. Il primo invio avverrà entro il 15 settembre 2019 e riguarderà tutti i dati in riferimenti ai mesi di aprile, maggio, giugno e luglio. Salvo i casi di esonero dall'obbligo di invio di comunicazioni negative, le comunicazioni oggettive dovranno essere inviate anche dagli istituti che non hanno alcuna operazione da comunicare.

I contanti in Italia restano ancora molto usati, rispetto agli altri paesi europei, malgrado l'aumento di questi anni degli strumenti di pagamento come carte di credito, bancomat e bonifici. E come rilevava di recente uno studio della stessa Uif, sono usati maggiormente al Sud per una questione di arretratezza finanziaria e tecnologica ma gli usi anomali sono concentrati al Centro Nord, laddove guarda caso l'economia muove risorse maggiori.