Boban: "Le critiche di Berlusconi? A volte bisogna scegliere le parole giuste…"

Boban:

Ognuno è libero di avere le proprie idee, figuriamoci Berlusconi che ha fatto tanto per il Milan. Forse, però, a volte bisogna saper scegliere le parole giuste, ma va bene così.

"Gli altri pensieri - aggiunge Boban a Sky, in un'intervista registrata ieri al termine dei Best Fifa Football Award a Milano e trasmessa oggi - invece non sono rosei, dobbiamo migliorare e cercheremo di farlo e serve solo del tempo".

Il Milan sta pensando anche all'ipotesi di esonerare Marco Giampaolo se anche contro il Torino non dovesse arrivare la svolta tanto attesa e secondo Tuttosport la scelta sul sostituto potrebbe ricadere sull'ex allenaotre dell'Inter, Luciano Spalletti. Qual è la via per uscirne? "Dobbiamo migliorare in tante cose, col tempo e con il lavoro duro si farà".

Questa la replica del Chief Football Officier del Milan, Zvonimir Boban, rispetto alle critiche mosse dall'ex presidente e proprietario dei rossoneri, Silvio Berlusconi, all'attuale dirigenza del Diavolo.