Weekend con anticiclone africano: Cefalù fino a 37°

Weekend con anticiclone africano: Cefalù fino a 37°

Nel fine settimana punte fino a quaranta gradi.

Si sta verificando proprio in questi giorni la terza grande ondata di caldo sul nostro Paese e sull'Europa.

Situazione praticamente invariata nella giornata di domenica che trascorrerà all'insegna dei cieli sereni o poco nuvolosi ovunque. Vuol dire: temperature elevate e condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione, in particolare nei sottogruppi di popolazione suscettibili (allerta dei servizi sanitari e sociali). Temperature: In generale aumento, con valori massimi localmente superiori ai +37°C/+39°C, specie sul settore occidentale della nostra regione. Così come si evince dalle previsioni elaborate dal Comune, tramite la sezione riservata al meteo. Le giornate di picco saranno domenica e soprattutto lunedì poi il passaggio di un impulso instabile destinato prevalentemente al Nord, segnatamente ad Alpi e Prealpi farà scendere i termometri ma il gran caldo resisterà al Sud almeno fino al martedì con una giornata di Ferragosto che si preannuncia ancora molto calda per l'estremo Sud. Le massime saranno comprese tra 31°C/33°C delle coste, qui con afa in aumento, i 39°C/41°C attesi nelle zone interne del sassarese, dell'oristanese, la piana di Ottana e l'alto Campidano. Da martedì le temperature caleranno, tornano sui livelli standard estivi. E, guardando più avanti, si prevede un "calo termico di circa otto/nove gradi tra mercoledi 14 e giovedi 15".

"Seguiranno giornate belle - sottolinea Giuliacci - con temperature gradevoli".

Anche il livello dei raggi ultravioletti non sarà eccessivo: nelle ore più calde sempre intorno al 9° grado, quindi conviene schermarsi con creme e occhiali da sole.