Valverde: "Rakitic? Non so se resterà, vedremo. Su Neymar e Coutinho…"

Valverde:

"E' l'ultima partita dell'estate, tra una settimana inizia la Liga e serve essere pronti".

Virgolette d'obbligo nel caso di Ivan Rakitic, 31enne centrocampista del Barcellona, autore del definitivo 2-1 contro il Napoli in amichevole a Miami in attesa del 2° round al Michigan Stadium (diretta alle 23 su Sky in Pay per View, acquistabile al costo di 10 euro con telecomando, SMS, chiamando il numero dedicato 199100200 e dal Fai da Te). Pianifico ogni stagione come le altre: vogliamo vincere. So che il tecnico del Barça è sempre nel mirino, si contano più i ko delle vittorie. Non posso garantire però niente al 100%, non so se resterà. Rakitic è a conoscenza dell'interesse del club nerazzurro da mesi visto che la stessa Inter avrebbe illustrato al giocatore il progetto per tentare di convincerlo. Noi contiamo su di lui come sugli altri, alla fine del mercato vedremo. Valverde ha infine glissato sull'eventuale ritorno al Barcellona di Neymar: "Non sappiamo cosa succederà e neanche ci penso, vedremo". Era strano giocare, si notava che la superficie del terreno di gioco era di erba artificiale e questo è un pericolo, ma le dimensioni erano diverse.