SuperEnalotto: centrato a Lodi il 6 da record, jackpot da 209 milioni

SuperEnalotto: centrato a Lodi il 6 da record, jackpot da 209 milioni

Una vincita da oltre 209 milioni di euro.

Il jackpot da 209 milioni era il più alto nella storia del Superenalotto e il più alto di tutte le lotterie mondiali. E' qui che è stato centrato il 6 dei record al Superenalotto dopo oltre un anno. Chi è riuscito nell'impresa si porta dunque a casa 209.160.441 euro. La giocata vincente è stata effettuata "presso il punto vendita Bar Marino situato in Via Cavour 46, tramite QUICK PICK", ovvero quel sistema che crea la schedina da gioco in maniera casuale, senza che a scegliere sia il giocatore.

"Siamo estremamente emozionati soprattutto perché la vincita non è toccata a un sistema, ma a una sola persona che deve aver chiesto una schedina da due euro - ha spiegato Sara Poggi, figlia della titolare -". Il fortunato vincitore, si presume ignaro, aveva perso la possibilità di ritirare i soldi, vinti grazie all'iniziativa SuperEnalotto SuperStar "Pasqua 100x100". Nell'estrazione odierna sono stati realizzati anche cinque 5 da 63.109,30 euro. "Una vincita democratica che ha baciato 11 regioni italiane". Il record del jackpot più alto di sempre era di 177,7 milioni di euro fino a oggi, quando la sestina vincente venne centrata il 30 ottobre 2010 con un sistema Bacheca suddiviso in 70 cedole.