Sondaggi politici ultime notizie: la Lega vola grazie alla crisi di Governo

Sondaggi politici ultime notizie: la Lega vola grazie alla crisi di Governo

L'effetto più dirompente su questa piccola emorragia che il team dei social network del ministro sta provando ad affrontare è dettato proprio dalla crisi di governo in essere.

Sempre sul fronte Lega é intervenuto anche il deputato Paolo Paternoster che sul suo profilo ufficiale ha scritto: "Salvini parla chiaro, serve un governo del coraggio e delle idee chiare!"

Paradossalmente, chi ha avuto più beneficio, a livello social, da questa situazione è il presidente del Consiglio che ha rimesso l'incarico, Giuseppe Conte. In particolare, i due partiti potrebbero tener conto anche delle indicazioni che arrivano sulla fiducia nei leader politici, che ribadiscono come oltre il 60% degli italiani abbia apprezzato la conduzione della crisi di Giuseppe Conte, il politico ritenuto più affidabile assieme al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Ma nell'area dei democratici della sinistra la spada di Damocle che pesa sulle teste di tutti i componenti sono i contrasti e le contraddizioni tra le due anime dei due segretari dei due Pd, Matteo Renzi e Nicola Zingaretti.

Salvini ha poi spiegato i motivi dietro la decisione di interrompere l'esperienza del governo Conte. "I comportamenti adottati in questi ultimi giorni dal ministro dell'interno rivelano scarsa responsabilità istituzionale e grave carenza di cultura costituzionale. Le crisi di governo, nel nostro ordinamento, non si affrontano e regolano nelle piazze ma nel Parlamento".

La replica di Salvini avviene dai banchi dell'opposizione, una scelta questa suggerita dalla presidente dell'Aula Maria Elisabetta Alberti Casellati. Molti sono gli utenti che lo invitano ad "andare a casa", non mancano anche stavolta gli insulti e le offese, molti sono i delusi, coloro i quali sembravano averci creduto, ma che si sono amaramente pentiti per il suo "tradimento". Salvini si è rivolto al M5s e ha tentato un rilancio per salvare l'alleanza: "La via maestra è quella delle elezioni".

Nel resto del colloquio con Repubblica, Luca Morisi afferma che la Bestia non è un sistema che si avvale di aiuti esterni (i bot russi, tanto per intenderci) e che non ha un costo eccessivo: "La nostra squadra è la stessa di quando la Lega era al 3%, voi ci sopravvalutate". "Nelle proposte del Pd c'è lo sberlone ai 5 Stelle in cui scompare il taglio dei parlamentari".