Salvini, spunta vignetta con lui a testa in giù: "Bungee jumping all'italiana"

Salvini, spunta vignetta con lui a testa in giù:

Difficile non vedere un riferimento a piazzale Loreto e a Benito Mussolini.

Per tanti la decisione di Matteo Salvini di mettere fine alla coalizione di governo, per andare a nuove elezioni in autunno, candidandosi direttamente come nuovo premier, è un suicidio politico: se infatti l'Italia sta subendo negli ultimi mesi una deriva estremista, è anche vero che molti consensi stanno venendo meno, al crescere delle voci contrarie e delle proteste soprattutto nel sud del paese.

È lo stesso leader del Carroccio a riproporla sui suoi canali social. È questa l'unica scritta che compare sulla vignetta che ha come protagonista Matteo Salvini appeso a testa in giù. La vignetta di Salvini, dal titolo "Bungee jumping all'italiana", viene pubblicata con la firma (digitale) di Marian Kamensky, un autore slovacco che ha in passato collaborato, tra gli altri, anche con il celebre Spiegel. "Simpatico questo vignettista di molti giornali tedeschi che mi mette a testa in giù..." Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, conferma che giovedì 15 agosto saà a Castel Volturno (Scuola Forestale Carabinieri - Centro Addestramento, Viale delle Acacie n.108) dove presiedeà, alle ore 11.00, la riunione del Comitato nazionale per l'Ordine e la Sicurezza pubblica. "Che pena", scrive Salvini riferendosi all'illustrazione intitolata "Bungee jumping all'italiana".