Maria Elena Boschi in bikini su Twitter: "Sarei una mummia?"

Maria Elena Boschi in bikini su Twitter:

Dopo l'attacco sferrato dal ministro dell'Interno Matteo Salvini al senatore Pd Matteo Renzi e la deputata Pd Maria Elena Boschi, è arrivata attraverso i social la loro replica.

Maria Elena Boschi risponde senza paura all'attacco di Matteo Salvini che la definisce una mummia: su Twitter pubblica una foto in bikini.

"Sono vicina a Littizzetto e Murgia offese con insulti sessisti dalle "truppe" salviniane per aver osato criticare Salvini". Per decenza delle istituzioni e per la salvezza del Paese mi basta che tu esca il prima possibile.

"Se preferiscono Renzi e la Boschi non hanno che da dirlo". E via la foto in bikini in spiaggia con tre avvenenti amiche. Al massimo voto la fiducia a un Governo Istituzionale che evita l'aumento dell'Iva e che riporta l'Italia a giocare un ruolo in Europa. "Ci sarò io a impedirlo, o al governo o al voto se non ci saranno le condizioni per continuare a lavorare". Indipendentemente dai soldi utilizzati, resta la gravità di una strategia ignobile che si ripete: si attaccano delle donne per le opinioni che esprimono non criticandole sul merito, ma offendendole in quanto donne.

Poi su Facebook la Boschi rincara la dose: "Salvini dice che io sono una mummia che vuole tornare al governo".

Ma a chi legge i suoi tweet non è sfuggito un particolare, e cioè il silenzio della stessa Boschi quando ad essere duramente attaccate sono donne che non la pensano come lei. Il caldo fa male: in questi casi bisogna bere molto e evitare di uscire nelle ore più calde. E chiudo come ho aperto chi l'ha dura la vince.