Juventus, Marotta si vendica: pronto lo scippo Chiesa

Juventus, Marotta si vendica: pronto lo scippo Chiesa

Il calciatore piace tantissimo alla Juventus, con la quale ha già un accordo. "Se l'operazione però non andasse in porto subito, per l'irremovibilità viola o per il mancato perfezionamento delle cessioni necessarie da parte della società bianconera, l'Inter avrebbe la chance di turare la falla nella sua strategia, utilizzando i prossimi mesi per convincere Chiesa a preferire il nerazzurro al bianconero, anche se dovrebbe inseguire una Juventus comunque in vantaggio". Riuscirà a dire di no anche all'offerta che l'Inter sta preparando per battere la concorrenza dei bianconeri e fare loro uno sgambetto?

Più defilata, al momento la pista Napoli: i partenopei hanno chiuso per Lozano e insistono per James Rodriguez.

Inter e Fiorentina stanno discutendo per il passaggio a Milano di Cristiano Biraghi, profilo che farebbe al caso dei meneghini in quanto utile per la lista europea (è cresciuto nel vivaio interista): non è da scartare l'ipotesi che da Viale della Liberazione vogliano provare a impostare già da ora una trattativa complicata ma non impossibile.

Ma quando la Juve di Paratici pensava di avere la strada spinata, si è ritrovata un nuovo scoglio davanti, dalle fattezze note: Beppe Marotta ha scosso di nuovo il derby d'Italia, portandolo in Chiesa.

Marotta ha ottimi rapporti con la dirigenza viola e potrebbe acquistare l'esterno per una cifra non inferiore ai 70 milioni di euro.