Inter, Marotta su Icardi: "Sono ottimista". Occhio all’Atletico Madrid

Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere. Sono arrivati due esterni a tutta fascia (Lazaro, Biraghi), due centrocampisti (Sensi, Barella) e due attaccanti (Lukaku, Sanchez). Il Napoli era una delle società più interessate, per questo si è provato fino all'ultimo a convincere Maurito a dire sì agli azzurri, tuttavia il calciatore aveva fatto intravedere solo una piccola apertura, mai una disponibilità totale.

"Su Icardi sono subentrate delle difficoltà, e ci sono ancora".

È una sola: riuscire a chiudere uno scambio Icardi-Dybala con la Juventus che avrebbe del clamoroso.

Tutti gli indizi portano verso un colpo a centrocampo dove manca un profilo di livello internazionale come negli altri reparti.