Il ciclista Pozzovivo investito in Calabria, operato subito a Cosenza

Il ciclista Pozzovivo investito in Calabria, operato subito a Cosenza

Domenico Pozzovivo, ciclista del team Bahrain-Merida, è stato investito da un'auto mentre si stava allenando sulla strada che conduce a Laurignano, frazione di Dipignano, nel cosentino.

L'automobile che lo ha investito, una Fiat Grande Punto, ha subito contattato il 118 perché accorresse a prestargli soccorso: il ciclista Domenico Pozzovivo è stato travolto dall'auto nella giornata di lunedì 12 agosto 2019.

Il trentasettenne scalatore della Bahrain Merida deve ovviamente rinunciare alla Vuelta a España, suo ultimo obiettivo stagionale. Non poteva affatto saperlo che sarebbe stato vittima di un incidente per il quale l'atleta ha riportato fratture al braccio e alla gamba. "Hanno messo fine alla mia carriera" aveva detto la moglie. Siamo in attesa del trasferimento. Il ciclista, rimasto dolorante a terra senza riuscire a muoversi, è stato trasferito nell'ospedale di Cosenza. Aspettiamo notizie dalla squadra.

Delicata invece la situazione del gomito, che presenta una frattura pluriframmentata ed esposta. Dopo gli esami clinici, al ciclista sono state diagnosticate le fratture di tibia, perone e gomito. I medici che lo hanno in cura hanno effettuato una pulizia approfondita della ferita e una riduzione della frattura. E poi: "Sono sconvolta, nell'immediatezza ho fatto tutto quello che potevo fare ma adesso che sto metabolizzando mi sento male". Pozzovivo sarà sottoposto anche ad altri accertamenti.