Icardi alla Juventus, Calciomercato: Moggi "Non accadrà mai"

Icardi alla Juventus, Calciomercato: Moggi

Da considerare quasi un contorno ovviamente, in attesa del thrilling finale che probabilmente metterà di fronte ancora una volta Juve e Inter: la società bianconera alla ricerca di un attaccante, con Higuain in uscita, e quella nerazzurra decisa a disfarsi ad ogni costo di Icardi. Ed ecco che Ii profila una triangolazione con Icardi al Napoli, Dzeko all'Inter e Milik in giallorosso.

Infatti, secondo quanto riferito da Radio Marte e riportata dal giornalista Marcello Pelillo, l'attaccante argentino avrebbe aperto al trasferimento al Napoli. È vero che agli interisti andrebbe Dybala, già considerato un talento, almeno questo ci diceva il nostro campionato prima dell'avvento di Ronaldo in bianconero.

Icardi secondo la rosea ha chiesto tempo per capire come e quando si potrà sbloccare la situazione in casa Juventus, ma sta cominciando ad aprire spiragli per un eventuale trasferimento a Roma o a Napoli.

Il giocatore e Wanda Nara sono pero' convinti che alla fine Paratici si fara' avanti. È anche vero che Mauro ha dato attualmente il benestare al trasferimento solo per la Juve, ma alla fine, quando vedrà svanire questa opportunità, potrebbe accettare il trasferimento al club giallorosso, visto che anche il Napoli, avendo acquistato Lozano dal PSV, ha ormai completato il reparto avanzato.

E poi, come riferisce oggi il Corriere dello sport, ci sarebbe il patto d'alleanza anti-Juve che l'Inter vorrebbe imporre alla Roma per dare il via libera alla cessione di Icardi. Grazie alla carta Dzeko, con l'Inter si parla di un possibile affare comprendente il cartellino del bosniaco e 30-40 milioni di euro cash.