Forte terremoto in Indonesia vicino l'isola di Giava, allerta tsunami

Forte terremoto in Indonesia vicino l'isola di Giava, allerta tsunami

L'epicentro è stato localizzato a 147 chilometri dalla città di Sumur, sull'isola di Giava. Poco dopo il terremoto l'agenzia geofisica indonesiana ha emesso anche un allarme tsunami per le coste del Paese asiatico. Dwikorita Karnawati, capo dell'agenzia indonesiana di meteorologia, ha invitato le persone che vivono nelle zone costiere a spostarsi verso un livello più elevato, ma anche a non farsi prendere dal panico. Il terremoto si è registrato poco dopo le 7 di sera ora locale (le 14 in Italia), precisamente alle ore 19.03, con le persone si sono prontamente riversate nelle strade. Secondo alcuni testimoni, gli edifici hanno oscillato per quasi un minuto durante il terremoto. Segnalazioni sono giunte anche da diversi centri dell'isola di Sumatra, in particolare la città costiera di Teluk Betung, a 227 chilometri dall'epicentro. Secondo le agenzie locali la scossa è di magnitudo 7.4.

La Cnn Indonesia ha spiegato che per il momento non si registrano danni o vittime.

Secondo il nostro istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), la scossa di terremoto in Indonesia avrebbe avuto intensità inferiore a quella dichiarata dalle autorità locali e si attesterebbe sui 6.8 gradi della scala Richter con ipocentro ad una profondità di circa venti chilometri.