Federica De Biasi non ce l'ha fatta: addio alla pallavolista

Federica De Biasi non ce l'ha fatta: addio alla pallavolista

Subito è arrivato il messaggio di cordoglio della squadra in cui aveva giocato, la Loreggia Volley, che sul sito ufficiale scrive: "È con grande dolore che annunciamo la morte di Federica De Biasi". Lo scriveva Federica De Biasi su Facebook, raccontando la sua lotta contro la leucemia.

Una malattia che non Le ha lasciato scampo anche se fino all'ultimo ha provato a resistere.

Un male manifestatosi per la prima volta nel dicembre 2014, raccontano i genitori. Federica non ce l'ha fatta, non oggi, spegnendosi alla giovane età di 32 anni, dopo una lunga lotta contro la leucemia. Chicca, come era chiamata da amici e compagne di squadra, aveva giocato a livello agonistico nella prima squadra della Volley Loreggia negli anni 2009-2010 e 2015-2017.

Nel necrologio del "Il Mattino di Padova" si legge che la leucemia si era manifestata con un intenso prurito, per la quale Federica si era rivolta ad un dermatologo, pensando fosse qualcosa di leggero.

Tutto questo sino a ieri mattina, quando la malattia non le dato scampo ed è morta lasciando la sua famiglia in un tremendo sconforto. Era la secondogenita di papà Gastone e mamma Mariarosa Pegoraro; con le sorelle Valeria, 34 anni, Greta, 28 e Aurora, di 23 formava un quartetto affiatatissimo.