Christian Fregoni, da Caduta Libera a Uomini e Donne? Parla il bagnino

Christian Fregoni, da Caduta Libera a Uomini e Donne? Parla il bagnino

27 anni, bresciano, il bel bagnino ha fatto breccia nel cuore dei telespettatori e non esclude in futuro l'ipotesi di diventare attore. "Siamo una famiglia di umili origini, i miei si sono sacrificati tanto per non farci mancare nulla e permetterci di studiare, perché loro non hanno potuto farlo". Qualche settimana fa lo stesso Gerry si è complimentato con Fregoni per il suo fisico scultoreo, complimento condiviso anche dall'ex campione di Caduta Libera, Nicolò Scalfi, che sui social ha scritto: "Senza fisico Christian!". Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere. Fa il bagnino e studia Scienze Motori dopo un diploma al liceo scientifico. Intervistato da Tv Sorrisi e Canzoni, il 27enne bagnino ha già le idee chiare su come spendere questo montepremi.

Christian Fregoni lavora come bagnino in uno sporting club di Brescia. In futuro non esclude la possibilità di aprire una struttura tutta sua e con la vincita di Caduta Libera, vorrebbe comperare una casa.

Appassionato di enigmistica e cinema, Christian è campione del quiz di Canale 5 condotto da Gerry Scotti dal 16 luglio.

In passato i genitori gli dicevano di fare il modello ma lui non l'ha mai vista come esperienza adatta a sé.

Si sono conosciuti nel lontano 2004, in una serie di circostanze fortuite, dove sia Gerry ce Gabriella portavano i rispettivi figli a scuola; infatti durante un intervista Gerry afferma: "Il nostro ritrovarci è stato ineluttabile: ci conoscevamo fin da ragazzi, e siamo finiti, a un certo punto, ad affrontare le stesse problematiche, essendo entrambi separati con figli".

Soprattutto da tempo ha al suo fianco la donna più giusta per lui. Con Gabriella si sono sposati nel 2017, ma l'amore va avanti da tempo. Non so se lo farei 'Uomini e Donne', forse, ma se mi proponessero di fare l'attore magari sì. Per quanto riguarda i reality, invece, Christian non ha alcun dubbio: non sono tra i suoi programmi preferiti e quindi difficilmente accetterebbe di prenderne parte.

Non disdegna neppure i viaggi: le sue prossime mete sono il Canada e il Giappone, ma gli piacerebbe tornare anche in Africa per un Safari. "Finora non ho avuto storie importanti, solo cose da poco".