Calciomercato Napoli, tra Icardi e Llorente: cosa cambia il rinnovo di Dzeko

Calciomercato Napoli, tra Icardi e Llorente: cosa cambia il rinnovo di Dzeko

Secondo quanto riporta El Chiringuito TV, i partenopei avrebbero il gradimento del giocatore - che piace anche a Fiorentina e Inter - sull'ipotesi di vestire la maglia azzurra in questa stagione. La scelta dell'ultimo tassello dell'attacco nerazzurro, al di là di Sanchez, ruota attorno al futuro di Mauro Icardi. Una cifra alta considerando che se dovesse arrivare non partirebbe nemmeno Arkadiusz Milik, ma probabilmente alla portata del Napoli.

"Resta in stand by, invece, Fernando Llorente".

A questo punto sarebbe cosa logica cambiare strategia: non più un attaccante che possa insidiare il posto da titolare di Milik, ma qualcuno che possa entrare dalla panchina a farlo rifiatare o, all'occorrenza, giocarvi fianco a fianco.

Il nome di Fernando Llorente, 34 anni svincolato, continua ad essere monitorato dallo staff mercato del club azzurro, attraverso i buoni uffizi del mediatore Frank Trimboli. Un rinnovo che chiama automaticamente fuori i capitolini dalla corsa per Icardi, ridottasi adesso a Napoli e Juventus. E difficilmente Llorente verrà acquistato per fare la terza punta. Il caso Quagliarella, d'altronde, insegna che spesso la carta d'identità vuol dire molto meno di ciò che si pensa.