Biglia, il retroscena. Il Milan lo aveva proposto per arrivare a Veretout

Biglia, il retroscena. Il Milan lo aveva proposto per arrivare a Veretout

Nella fattispecie, la società ligure avrebbe proposto al facitore di gioco argentino un contratto biennale.

Tra questi c'è sicuramente Biglia. L'idea di restare in Serie A e di indossare la casacca del club più antico di Italia non dispiace all'argentino, che sarebbe quindi disposto a prendere in considerazione la proposta del presidente Preziosi. Stando alle ultime notizie il Genoa vorrebbe Biglia per la mediana ed i rossoneri già da giorni avrebbero dato la loro disponibilità per trattare, ma ad una sola condizione, per una cifra superiore ai 5 milioni di euro per evitare una minusvalenza vista sempre con occhio molto critico dalla Uefa. Ma qual è il pensiero di Lucas Biglia? Al punto tale da congelare una trattativa che era ormai data in dirittura d'arrivo, ovvero quella legata a Lucas Silva del Real Madrid. Giampaolo ha già fatto capire di non vedere Calhanoglu in quel ruolo, motivo per cui sarà necessario acquistare un nuovo mediano che possa alternarsi all'ex Empoli, a meno che non si ingaggi un calciatore in grado di giocare sia come mezz'ala che come vertice basso. Soldi che il Genoa non potrebbe certo garantirgli. A poco più di un mese della chiusura del mercato dunque la situazione su Biglia è alquanto nebulosa e il Genoa rischia di dover guardare altrove per cercare di rinforzare la propria zona centrale del campo.