Attentato Afghanistan, autobomba contro stazione di polizia a Kabul: 14 morti

Attentato Afghanistan, autobomba contro stazione di polizia a Kabul: 14 morti

Secondo quanto dichiarato dalle autorità afghane, l'esplosione è avvenuta intorno alle 9 ora locali (le 7 italiane) nella zona ovest della città, nei pressi della stazione della polizia. Il tutto mentre, in realtà, i colloqui di pace in corso a Doha con gli Stati Uniti e alcuni emissari talebani procedono, peraltro con "progressi eccellenti", come riferito nella giornata di ieri dal delegato Usa Zalmay Khalilzad e con addirittura la prospettiva di ottenere qualche risultato entro settembre. Una grande colonna di fumo si è alzata sulla capitale dove lo scoppio ha frantumato le finestre di numerose abitazioni. L'attentato si è consumato in un'area particolarmente popolata ed anche per tale ragione il timore è che possano emergere numerose vittime.

Si aggrava il bilancio dell'attentato che ha colpito Kabul, in Afghanistan. A provocarla un veicolo imbottito di esplosivo che è stato fatto saltare in aria all'entrata di un commissariato di polizia. Solo a luglio, oltre 1.500 civili sono stati uccisi o feriti nel conflitto afghano, saldo peggiore del 2019, nonché mese più tragico dal 2017.