Andy Murray: "Agli US Open niente singolare, solo misto e doppio"

Andy Murray:

Murray aveva giocato all'Open d'Australia, sette mesi fa, il suo ultimo incontro di singolare.

Lo scorso 14 gennaio Murray si arrese al primo turno degli Australian Open allo spagnolo Roberto Bautista, dopo un'incredibile battaglia durata cinque set (6-4, 6-4, 6-7 (7/5), 6-7 (7/4), 6-2).

Forse il fatto che a giocarsela (e a vincere) siano sempre quei tre (di cui due hanno più o meno la sua età e l'altro ben sei anni di più) deve averlo convinto a provarci sul serio. "Spero di fare meglio la prossima volta", ha concluso Andy.

E allora avanti, Andy, "let's do this", come ha scritto lui stesso sui social. "Non me la sono sentita di accettare".