Allerta meteo, nel weekend piogge su gran parte della penisola

Allerta meteo, nel weekend piogge su gran parte della penisola

Si apre un weekend a due facce sul versante meteo: sabato si prevede una tregua del gran caldo, ma in alcune regioni - in particolare al nord e al centro - alle temperature più fresche si associeranno talvolta temporali con grandinate anche intense. Fenomeni in esaurimento nella notte. Tempo nuovamente asciutto in serata e in nottata con cieli sereni o poco nuvolosi.

In Campania, nello specifico, i meteorologi confermano che a Napoli e Caserta non sono previste piogge, precipitazioni previste invece a Benevento, le temperature restano comunque molto elevate, ma, un pò di pioggia non avrebbe potuto farci male per rinfrescare un pochino l'aria. Temperature comprese tra +17°C e +31°C.

In Calabria tempo stabile e generalmente soleggiato al mattino, mentre al pomeriggio l'instabilità tenderà ad aumentare sulle zone interne e sulle coste tirreniche con acquazzoni e temporali. Nel corso della giornata probabili temporali sparsi su Toscana, Umbria, alto Lazio; rovesci o temporali isolati nelle zone interne del Sud e delle Isole; rovesci e temporali sparsi su Emilia, Liguria e basso Piemonte, isolati sulla Lombardia e sulle restanti zone alpine. Parliamo di crisi, e non di temporanea fase instabile, perché le analisi sul medio-lungo periodo, non evidenziano un rafforzamento dell'alta pressione e un ritorno generale alla stabilità, bensì un reiterarsi di infiltrazioni umide atlantiche verso i settori centro-occidentali del nostro bacino e, quindi, una poca discontinuità dell'instabilità, soprattutto pomeridiana e a ridosso dei rilievi.

Nel frattempo le regioni settentrionali, soprattutto le Alpi e le pianure del Nord-Ovest, resteranno ai margini della cupola nord africana e, fino alla giornata di mercoledì, risentiranno del passaggio lento di una perturbazione atlantica sull'Europa centrale, responsabile di un tempo a tratti instabile.