Spider-Man torna al cinema il 10 Luglio con Far From Home

Spider-Man torna al cinema il 10 Luglio con Far From Home

La dipendenza di Far from home da Avengers: Endgame è tale da sconsigliare di vedere il nuovo Spidey senza prima aver visto l'altro, come fa direttamente Holland in uno dei trailer.

L'account Twitter ufficiale di PlayStation Japan ha rivelato che nel videogioco Marvel's Spider-Man esclusiva PS4 sono in arrivo altri 2 costumi in maniera del tutto gratuita: la stealth suit e la upgraded suit di Spider-Man: Far From Home, che esce oggi in America e dal 10 luglio in Italia. Da una parte abbiamo un adolescente Peter Parker sovraccarico di responsabilità e lutti da elaborare: il ragazzo si sente in trappola e guarda con crescente desiderio alla gita scolastica in Europa con i compagni di scuola, una breve parentesi in cui essere abbastanza egoista da pensare a sé stesso.

Prendete Venezia, Praga e Londra e ambientateci delle storie dove Spiderman c'è ma non è protagonista; metteteci le furie della natura, terra-aria-acqua-fuoco; inseritele in un contesto multiplanetario, multidimensionale e multitemporale, ed ecco l'ambientazione di Far From Home.

Vediamo i dubbi e la sofferenza di Peter, che si vede buttato in un mondo che non gli appartiene. Il film diretto da Jon Watts, che lo faccia consapevolmente o no, racconta la difficoltà di questi nostri tempi moderni nel decifrare la realtà che si palesa davanti agli occhi e nel distinguere il vero dal falso. "Spero veramente che questo Spider-Man sia il nuovo Iron Man. Significa che avremo almeno un decennio di film con lui".

Gyllenhaal è una spalla perfetta e si integra perfettamente nel collaudato Universo Marvel, nei panni di Quentin Beck, alias Mysterio.

Ormai il vero marchio di fabbrica di questi film "aggiuntivi" sono le scene durante e dopo i titoli di coda: qui ne troviamo ben due e con un peso specifico di molto superiore a quelle degli ultimi film Marvel.

Per incarnare questo paradosso, ovviamente attraverso la lente pop di un cinecomic, viene estratto dalla straordinaria galleria dei nemici di Spider-Man una delle migliori creazioni di Stan Lee e Steve Ditko: Mysterio, il Maestro delle Illusioni, al secolo Quentin Beck. Nel cast anche Samuel L. Jackson, Zendaya, Cobie Smulders, Jon Favreau, JB Smoove, Jacob Batalon, Martin Starr e Marisa Tomei.