Serie B: sei reti nel test amichevole per la Salernitana

Serie B: sei reti nel test amichevole per la Salernitana

Un modo per cementare ancor di più il gruppo che sta sudando a San Gregorio Magno, aspettando i rinforzi pubblicamente invocati dal tecnico.

Nel primo tempo in rete il nuovo acquisto Giannetti. Al 12' Kiyine non inquadra la porta. Durante il break di qualche minuto concesso dall'arbitro al 31′, la Salernitana ascolta i suggerimenti di mister Ventura. Un minuto più tardi la conclusione di Akpa Akpro viene murata dalla difesa. Anche Schiavi andrà via, ma l'intenzione del centrale difensivo di Cava de' Tirreni, che continua ad allenarsi in città, è di non rinunciare alla serie B, e solo nei prossimi giorni si cercherà di trovare una sistemazione al ragazzo, nei confronti del quale è sempre vivo l'interesse di Ascoli, Venezia e Cosenza. Al 18′ della ripresa, Akpa Akrpo viene atterrato in area dal portiere Santurro, rigore per i granata, Kiyine fa centro. Al 22′ un retropassaggio per Micai si trasforma in una clamorosa autorete da parte di Pucino, col numero uno granata non esente da colpe.

Il mercato è fermo, la Salernitana corre e Gian Piero Ventura premia i suoi calciatori portando tutti a cena. Poi ci pensano Odjer e Cicerelli ad arrotondare. Il terzo gol è firmato da Odjer, Cicerelli la chiude. Non è un problema di numeri ma di "peso", perché di gente sotto contratto con il club del cavalluccio marino ce n'è anche troppa, compresi gli esclusi dal ritiro, però l'ex ct ha chiesto ancora (pochi) innesti mirati, capaci di conferire - ipse dixit - "qualità e sostanza". Il definitivo 4-1 lo sigla Cicerelli, di destro, dopo essere stato servito da Lopez.

Salernitana: Vannucchi (65′ Micai), Karo (65′ Pucino), Migliorini (65′ Billong), Gigliotti (65′ Carillo), Cicerelli (65′ Orlando), Odjer (65′ Akpa Akpro), Morrone (65′ Di Tacchio), Castiglia (65′ Maistro), Lopez (65′ Kiyine), Djuric (65′ Jallow), Calaiò (65′ Giannetti).

Marcatori: 40′ Giannetti, 19'st rig.

SAMBENEDETTESE (4-2-3-1): Santurro 6.5 (25′st Raccicchini 5); Rapisarda 6 (1′st Gemignani 5), Biondi 6 (1′st Zaffagnini), Miceli 6 (1′st Di Pasquale), Trillò 6 (1′st Marcantoni 5); Panaioli 6 (1′st Piredda 5), Gelonese 6 (1′st Brunetti 5); Volpicelli 6 (23′st Fusco 5), Bove 6 (1′st Garofalo 5); Zancocchia 6 (1′st Rea); Di Massimo 6 (1′st Petrini).