Scooter in mare, Balotelli denunciato per istigazione a delinquere e gioco d’azzardo

Il tutto per una scommessa da 2 mila euro.

Gli altri denunciati sono Catello Buonocore, il proprietario dello scooter e il titolare della concessione d'uso del molo di Mergellina dove Buonocuore si è lanciato in acqua.

Mario Balotelli è stato denunciato all'autorità giudiziaria dalla Polizia Municipale di Napoli per istigazione a delinquere ed esercizio del gioco d'azzardo.

Contestate anche violazioni del Testo Unico dell'Ambiente, l'abbandono di rifiuti pericolosi, il getto pericoloso di cose. Sarà ora il magistrato a cui verrà affidato il fascicolo a decidere le ipotesi di accusa da contestare ai quattro, alcuni dei quali ascoltati oggi come persone informate sui fatti.

Pochi istanti dopo aver dato duemila euro in contanti a tale Catello, l'uomo si è gettato in mare con la sua Vespa, tra le urla festanti e scomposte di chi stava assistendo alla scena, fortunatamente senza farsi male. "Quanto accaduto a Mergellina rappresenta un fatto molto grave e una mancanza di rispetto all'intera città, aggravata dal fatto di provenire da una figura pubblica che dovrebbe valutare con estrema attenzione i propri atteggiamenti, tenendo conto che i suoi modi di fare possono essere emulati dai più giovani".