Roma, in settimana sarà fissato il prezzo del bond

La Roma rifinanzierà il suo debito sostituendo il finanziamento di Goldman Sachs con un bond a un tasso d'interesse più basso. Un programma molto ambizioso, forse troppo, che la As Roma affida a un comunicato ufficiale con le "deliberazioni del Consiglio di Amministrazione".

E' possibile che già alla fine della prossima settimana sia presa una decisione, visto che nei prossimi giorni i dirigenti della Roma saranno impegnati in diverse piazze europee per un "raod show" volto a presentare il prodotto ai potenziali investitori. Una sfida al diffuso scetticismo che si respira intorno al club "made in Usa".

L'operazione è finalizzata a rifinanziare il debito esistente in capo a ASR Media and Sponsorship e dotare la società di risorse finanziarie per la propria attività.