Nuova ondata di caldo in Italia: le città più colpite

Nuova ondata di caldo in Italia: le città più colpite

Il Centro e il Sud non saranno interessati da questa perturbazione, ma ci sarà un po' di annuvolamento in più e un leggero abbassamento termico. "L'aria così raggiungerà l'Europa, portando caldo record anche in città come Parigi dove giovedì sono previsti fino a 38 gradi, Londra con 33 gradi, Amsterdam e Bruxelles".

"Riappaiono" intanto i bollini rossi del ministero della Salute: le città più a rischio caldo domani sono due, Brescia e Pescara, mercoledì anche Bolzano, Firenze, Perugia e Torino.

Secondo gli esperti de ilMeteo.it, si apre una settimana caratterizzata dall'arrivo dell'anticiclone africano: "Il tempo non farà altro che adeguarsi alla presenza dei valori di pressione molto alti assumendo un contesto praticamente di assoluta stabilità, salvo per qualche piccola eccezione, rappresentata da veloci temporali di calore che potranno verificarsi, specie nella prima parte della settimana, a ridosso dei rilievi alpini specie quelli di confine e da qualche raro addensamento pomeridiano a ridosso delle dorsali appenniniche".

Temperature roventi con punte di 40°

. Le previsioni odierne del servizio meteo francese, indicano valori attorno a 40° centigradi a Parigi, mentre la temperatura nelle regioni meridionali francesi dovrebbe superare i 42° centigradi, con picchi anche superiori in talune località.

La calura, nel fine settimana, andrà scemando un po' su tutto il Paese, anche se alcune località potrebbero patire un temporaneo aumento per i venti occidentali. Ci riferiamo alla Sardegna orientale, alla Sicilia dell'est, il settore adriatico centro-meridionale e quello ionico. Aree che sono attualmente meno investite dall'ondata di calore.

I violenti temporali potrebbero essere accompagnati da violente raffiche di vento, e cagionare temporanee disagi.