Neymar-Juve, dalla Spagna: il brasiliano si è offerto ai bianconeri

Neymar-Juve, dalla Spagna: il brasiliano si è offerto ai bianconeri

Neymar è tornato ad allenarsi col Psg una settimana dopo l'inizio ufficiale del raduno, come era stato preannunciato dal padre-agente dopo il comunicato diffuso dal club infastidito per il ritardo del giocatore. Il suo futuro è ancora incerto. È probabile che in questo incontro Neymar abbia ricordato la sua volontà di andare al Barcellona.

È notizia di ieri di una sua intervista, rilasciata dal brasiliano a Uol Esporte, che sarebbe stata rubata, sottratta da una mano misteriosa dal bagagliaio dell'auto del giornalista Paulo Vergueiro. L'emittente brasiliana non ha potuto trasmettere il contributo oggi come era previsto. "So di questa cosa da prima della Coppa America - ha spiegato il tecnico tedesco dei parigini -". Offerta respinta al mittente dal Psg, che vuole 200 milioni di euro cash. Sempre secondo i colleghi d'oltralpe, tra gli argomenti toccati nel summit tra Leonardo e Neymar ci sarebbe stato anche quello legato alla voglia del giocatore di lasciare la Francia e tornare al Barcellona.